Virtus Ispica: 6 acquisti e 6 argentini in arrivo

Virtus Ispica: 6 acquisti e 6 argentini in arrivo

Calcio, Eccellenza

Sei acquisti per la Virtus Ispica e 6 argentini in arrivo.  La società virtussina si attrezza per l’Eccellenza ed ha allestito una squadra già competitiva. Una vera rivoluzione rispetto alla scorsa stagione, con poche conferme e tante novità. Per il tecnico Saro Monaca un gruppo da amalgamare e gestire al meglio ed in questo senso, dopo due settimane di allenamenti, serviranno le tre amichevoli già programmate. La prima, in programma sabato, contro il Pozzallo al “Consales” di Rosolini dove la Virtus si allena (foto) e giocherà le gare di campionato, la seconda lunedì ad Avola e la terza a Siracusa giovedì 27.

Test probanti che dovranno dire della consistenza della squadra e soprattutto delle necessità di apportare eventuali correttivi. I nuovi arrivi sono il difensore centrale Emanuele Monaco, già capitano del Rosolini, il centrocampista Alessio Costa, ex Megara, il centrale difensivo Saverio Dongola, ex Pozzallo e Scicli, Totò Buterà, esterno alto, ex Ragusa e Pozzallo, l’attaccante argentino Santiago Achaval. In arrivo la prossima settimana altre sei argentini che dovrebbero essere integrati nella rosa. Della scorsa stagione restano gli under, i fratelli Fabico e Marco Bonaventura e il portiere Incatasciato mentre Attilio Sirugo, smessi i galloni di bomber, è passato in panchina quale vice di Monaca.