Ragusa: si chiude accordo. Raciti in panchina?

Ragusa: si chiude accordo. Raciti in panchina?

Calcio, Eccellenza

Fase decisiva e conclusiva per il passaggio del Ragusa Calcio ad un nuovo gruppo. Nicola D’Amico incontra i rappresentanti “ufficiali” del gruppo, l’ex team manager Emanuele Di Stefano, ed il responsabile del settore giovanile, Enzo Appiano, che hanno intavolato la trattativa. Il gruppo ha alle spalle, comunque, un solido numero di sponsor ed anche alcune aziende che si sono dichiarate disposte ad aiutare la nuova società dopo che Nicola D’Amico, dopo due anni di esperienza alla guida della società azzurra, ha dichiarato di volere mollare. Si tratta ormai di definire gli ultimi dettagli ed i rispettivi commercialisti sono alle battute finali nell’esame dei documenti contabili. D’Amico lascia comunque una società sana  e questo ha aiutato la trattativa.

Il nuovo gruppo pensa ad una Ragusa formato e guidato da locali. Il nome di Filippo Raciti (foto) è ricorrente e gettonatissimo per la panchina del Ragusa edizione 2020-21 visto che il tecnico è molto stimato e conosciuto ed alla guida del Ragusa ha ottenuto recentemente la promozione in Eccellenza e la vittoria in Coppa Italia. Raciti è passato poi al Modica nel corso della stagione conclusasi anzitempo ed ha raggiunto buoni risultati ma sarebbe felicissimo di ritornare nell’organigramma del “nuovo” Ragusa. Un ex azzurro sarà anche il direttore sportivo che insieme a Raciti dovrà impostare la nuova squadra.