Scuola Sport passa a Comune Ragusa

Scuola Sport passa a Comune Ragusa

Vari

La Scuola dello Sport (foto) passa al Comune di Ragusa in concessione per 30 anni. E’ la deliberazione assunta dal Commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale di Ragusa, Salvatore Piazza. La convenzione col comune di Ragusa verrà formalizzata il prossimo 3 luglio con tutta una serie di patti e condizioni. Nel corso infatti di una serie di incontri tra il Commissario straordinario Salvatore Piazza e il sindaco Giuseppe Cassì è stata discussa e condivisa la possibilità di affidare in concessione pluridecennale al Comune di Ragusa il complesso immobiliare della Scuola Regionale dello Sport che prevede il mantenimento della destinazione d’uso della struttura; l’assunzione dell’Ente Comune degli oneri di manutenzione ordinaria e straordinaria; la rinuncia del Libero consorzio alla pretesa di riscossione di qualsivoglia canone di pagamento periodico.

Il Libero Consorzio inoltre spenderà 782 mila euro per affidare di lavori di completamento e ristrutturazione della struttura. La convenzione prevede la possibilità per il Libero Consorzio Comunale di Ragusa di recedere dopo 9 anni ma lo spirito della concessione è quello di porre le basi per una collaborazione utile allo sviluppo della pratica sportiva nel territorio e per la diffusione dei valori dello sport nonché per la valorizzazione degli eventi sportivi come momenti di socializzazione e di promozione e sviluppo economico dei territori.