Pozzallo: campo nuovo e squadra ambiziosa

Calcio, Promozione

Promozione o Eccellenza? Il Pozzallo non si farà trovare impreparato e vuole essere protagonista. Il presidente Salvatore Spadola rilancia il progetto della società interrotto a marzo quando i biancazzurri erano al secondo posto in classifica alle spalle del Siracusa ed ancora contante possibilità di promozione. La buona notizia per la società è che a settembre il “Comunale” avrà una veste nuova. Programmati infatti dall’amministrazione comunale i lavori per il rifacimento del terreno di gioco che sarà in erba sintetica con servizi nuovi di zecca. Il “Comunale” era rimasto tra i pochi campi in provincia a lasciare molto a desiderare con un terremo polveroso ed in declivio che non ha mai consentito di giocare al meglio almeno per squadre tecniche come la formazione pozzallese nella scorsa stagione. La società ha poi confermato Peppe Rosa nel ruolo di allenatore dopo la buona esperienza quando l’ex attaccante fu chiamato a sostituire Angelo Tasca in panchina. Un altro ex è stato chiamato dal presidente Spadola per dare forza alla società. E’ Giovanni Azzarelli, già calciatore azzurro che si occuperà del settore giovanile. Il messaggio del presidente Spadola ai tifosi è chiaro e netto: “La nostra speranza è quella di giocare in Eccellenza, e ci proveremo anche con il ripescaggio se sarà il caso, ma possiamo già promettere ai nostri tifosi e alla città tutta che, a prescindere della categoria che faremo, il Pozzallo Calcio costruirà una squadra forte e solida per disputare il campionato da protagonista”