Virtus Ragusa vuole ripescaggio in serie B

Virtus Ragusa vuole ripescaggio in serie B

Basket, serie C

La Virtus Ragusa (foto) culla il sogno serie B. Il presidente Alessandro Vicari ha già manifestato l’intenzione di presentare di ripescaggio al presidente del comitato regionale Fip, Riccardo Caruso. La Virtus conta su due elementi fondamentali ed in particolare il primo posto nel girone insieme ad  Alpha Catania e la solidità del sodalizio che ha un bilancio sano. Per capire se ci saranno posti disponibili in serie B bisognerà attendere innanzitutto il 15 giugno, data entro la quale le società di A1,A2 e B  potranno chiedere il riposizionamento in un altro campionato. La crisi indotta dall’emergenza sanitaria ha fatto saltare i conti ed i progetti di alcune società per cui si potrebbero aprire spiragli per un approdo in B della Virtus. Altra data fondamentale è il 10 giugno quando le società dovranno saldare i debiti accumulati per evitare l’esclusione dal torneo di appartenenza.