Il Frigintini manterrà la sua identità sportiva

Il Frigintini manterrà la sua identità sportiva

Calcio, Promozione

Il Frigintini vuole conservare la sua identità e la sua storia. Per il presidente Salvatore Colombo (a sin. con il presidente del Modica Michele Zocco) non ci sono margini, almeno al momento, per ipotizzare una fusione con il Modica. “Non ho avuto alcun contatto –dice Colombo- con il Modica. Non sono stati avviati discorsi su possibili scenari futuri tra le due società”. Anche dalla sponda Modica il presidente Michele Zocco si mostra perplesso e preferisce pensare al futuro in termini di rafforzamento della società rossoblù. Per entrambe le società, così come per tutte i sodalizi dilettantistici, la preoccupazione maggiore al momento è capire come si potrà iniziare la nuova stagione visto lo stop ai campionati e la situazione economica che peserà e che indurrà molti a pensare se investire nello sport. Il Frigintini da parte sua vuole continuare la sua attività nonostante nella frazione non ci sia la possibilità di utilizzare una struttura sportiva. La squadra rossoblù farà base al Polisportivo della Caitina per allenamenti e partite. “Per la squadra valuteremo le condizioni e le risorse che avremo a disposizione. Siamo comunque una società sana e vogliamo fare bene”.