Modica presenta la mascherina rossoblù

Modica presenta la mascherina rossoblù

Calcio

In attesa di tornare al calcio giocato il Modica lancia la mascherina rossoblù (foto). Il presidente Michele Zocco ha lanciato l’idea ad un gruppo di artigiani e la mascherina è stata prodotta e messa a disposizione. Dice il presidente Zocco.  “Una idea nata per caso, che in questo periodo molto duro per ognuno di noi, serve per tenere sempre a portata di mano i colori della squadra della nostra città. Certo non è come andare a tifare Modica la domenica al “Barone”, ma in un periodo come quello attuale in cui il mondo dello sport stenta a ripartire (nel caso dei dilettanti non ci sono assolutamente certezze se questo potrà accadere), portare in giro una mascherina colorata di rossoblu con lo stemma della squadra per cui si fa il tifo è un piccolo segnale di quanto sia importante lo sport da sempre simbolo di aggregazione e del vivere sociale. Il mio augurio e un po’ quello di tutti i dirigenti, staff tecnico e giocatori è quello di poter riprendere la vita normale, che significherebbe tornare ad allenarsi, a giocare e a tifare per i “Tigrotti”.  Se ciò non dovesse essere possibile per questa stagione, faremo di necessità virtù e proveremo insieme ai miei dirigenti più fidati a tirare le somme e vedere se ci possano essere i presupposti per programmare la prossima stagione”.