Per Pro Volley Team difficile programmare

Per Pro Volley Team difficile programmare

Volley, B1

Nessun segnale dal mondo della pallavolo. Gli organi federali osservano il più assoluto silenzio dopo lo stop ai campionati. Difficile, come conferma il presidente del Pro Volley Team, Bartolo Ferro (foto), pensare di programmare la prossima stagione. Le ipotesi sul tavolo della FederVolley sono tante in merito alla ristrutturazione dei campionati. La B1 potrebbe essere ridimensionata soprattutto per contenere i costi magari per limitare il disagio ed il peso di trasferte lunghe. Il Pvt ha militato per due anni in B1 raggiungendo nel primo anno una salvezza molto tranquilla mentre in questa stagione ha avuto fasi altalenanti e difficili. L’interruzione del campionato ha consentito comunque di mantenere il posto nella categoria.

Ricorda il presidente Ferro: “Non ci tirammo indietro per prendere parte ad un campionato impegnativo economicamente e tecnicamente. La prima stagione andò oltre le nostre aspettative e ad un certo punto accarezzammo il sogno dei play off. Poi rientrammo nei ranghi per ottenere una salvezza ultra meritata. Nell’ultimo campionato le cose non sono andate per come ci aspettavamo anche se eravamo consapevoli delle difficoltà a cui andavamo incontro per la presenza nel girone di sestetti molto più competitivi del nostro. Lo stop ci ha consegnato la salvezza, ma ora dobbiamo pensare al futuro che non sarà facile”.