Il Modica piange ex portiere Enzo Agosta

Il Modica piange ex portiere Enzo Agosta

Calcio

Il Modica piange Enzo Agosta (foto) morto all’età di 65 anni. Agosta è stato uno dei portieri rimasti nella storia della società rossoblù, di cui difese la porta da titolare nelle stagioni dal 1978 al 198o. Dopo avere fatto la trafila crescendo nella Polisportiva Carpentieri negli anni ’70 Agosta viene portato al Modica da Alvaro Biagini ed è riserva dei vari Valzoni e Lorenzetti. E’  Chico Cacciavillani nel 1978 a volerlo titolare in serie D credendo nelle sue potenzialità. Fisico prestante, abile nelle uscite e pronto tra i pali Enzo Agosta si impone come tra i migliori elementi del campionato nel suo ruolo ed entra nel cuore dei tifosi. Resta al Modica fino all’avvento di Gigi Bodi nel 1980 e poi decide di appendere le scarpette al chiodo. Il presidente del Modica Calcio, Michele Zocco, e tutta la dirigenza hanno manifestato il dolore del mondo rossoblù per la perdita dell’uomo e del calciatore.