Virtus Eirene rinfrancata per la vittoria nel derby

Virtus Eirene rinfrancata per la vittoria nel derby

Basket, A1

 In casa biancoverde non c’è tempo di pensare alla corposa vittoria nel derby contro Palermo. Al di là del risultato c’è anche la nota positiva del rientro di Ify Ibekwe, che seppur non ancora al meglio della forma per via del lungo infortunio, ha dimostrato di potere sostenere il ritmo partita. Quindici punti per la nigeriana, con un ottimo 6 su 7 da due e 1 su 3 da tre, che è rimasta in campo per quasi 14’. Dice coach Recupido: “Abbiamo recuperato anche se non ancora completamente Ibekwe, che contro Palermo ha avuto un buon approccio, ed è un approccio che deve avere perché tutti ci aspettiamo da lei, che è una grande giocatrice, un grande contributo. Sarà il nostro acquisto di febbraio”.

Il tecnico ha apprezzato la prestazione delle sue giocatrici nel derby: Avevamo tanta rabbia dentro e tanta tensione e si è visto un po’ all’inizio ma era giusto che questa tensione ci fosse. La cosa buona è che abbiamo giocato con grande intensità quasi per tutti i 40 minuti e devo dire che abbiamo trovato la nostra solita intensità in difesa, con qualche errore più individuale che di sistema, quindi bene così. Andiamo a Venezia sperando di continuare a trovare quest’anima guerriera; sicuramente loro sono imbattute in casa ma penso che saranno preoccupate di incontrare una Ragusa che quando gioca contro le grandi fa buone prestazioni”. Appena tre giorni per recuperare ed affrontare la trasferta al PalaTaliercio con l’obiettivo di vincere per conservare il secondo posto assoluto e restare in attesa di agganciare anche il primo grazie agli altri scontri diretti