Per Scicli e Atl. S. Croce ok. Chiaramonte pari

Per Scicli e Atl. S. Croce ok. Chiaramonte pari

 

Il Per Scicli ritorna alla vittoria dopo la sconfitta con la capolista Mazzarrone. Allo Scappellato il Canicattini si arrende alla doppietta di Occhipinti ed al gol finale di  Alai. Lo stesso Occhipinti prima di andare in gol aveva centrato il palo. Occhipinti ha realizzato il gol del vantaggio nel primo tempo ed il secondo su rigore. E’ stato poi Aljai a fissare il risultato. Il Mazzarrone, tuttavia, non si ferma, e pur con due gol venuti nel finale passa sul campo del S. Lucia. Distanze immutate in vetta. Al terzo posto si piazza il Chiaramonte che recrimina per il pari ottenuto al comunale di Francofonte. I siracusani hanno infatti pareggiato nel recupero quando ormai la squadra di Amoroso si sentiva i 3 punti in tasca dopo avere ribaltato il punteggio con i gol di Giudice e Khalfouni.

Bene l’Atletico S. Croce (foto) che vince grazie ad un bel gol di Zisa nei minuti di recupero sul Pachino. Vittoria meritata dei padroni di casa che ci hanno creduto fino alla fine. Il Pachino parte bene e va in vantaggio con una punizione impeccabile di Mallia. Lentini riporta in parità i suoi con un tiro ben piazzato alle spalle di Jammeh. Nella ripresa Zisa pericoloso  al 24’ con un tiro cross non raccolto dai compagni e con Gravina al 36’ servito da Santoro. L’Atletico vince la sua quarta partita in stagione ed è in zona salvezza diretta. Nel prossimo turno il Pro Ragusa, che ha riposato, si reca sul campo della capolista Mazzarrone mentre il Per Scicli è impegnato in trasferta a Vizzini. Chiaramonte e Atletico S.Croce riposeranno.