Per Scicli perde sfida al vertice. Pro Rg sconfitto

Per Scicli perde sfida al vertice. Pro Rg sconfitto

Calcio, Prima Categoria/F

Il Per Scicli non ce la fa. Il Mazzarrone vince ed è sempre più solo in vetta alla classifica del girone F. La partitissima della giornata sorride alla squadra etnea allenata da Samuele Costanzo. Il 3-0 finale, tuttavia, non rende giustizia alla formazione sciclitana che lamenta qualche decisione arbitrale controversa. La partita è stata combattuta ma corretta. Ad essere espulsi solo due dirigenti per proteste. Primo tempo con poche occasioni e squadre che si controllano a centrocampo. Il Per Scicli ha un’occasione per andare in gol ad inizio del secondo tempo con Occhipinti ma non va.  Poi il gol dei locali che passano al 15’ grazie ad un rigore segnato per un fallo di mano. Favara trasforma ma il Per Scicli reagisce e si butta in avanti ed al 20’ cerca un rigore per un contatto in area. L’arbitro lasci correre e scatena a protesta degli sciclitani. Al 25’ il neo entrato Lupica raddoppia con un bel colpo di testa ed il Mazzarrone triplica proprio in chiusura con Ascia. Per  Scicli ora a 10 punti ma con una partita in meno.

Il derby ibleo va al Chiaramonte e l’Atletico S. Croce incassa un’altra sconfitta che lo fa precipitare in zona retrocessione diretta. La squadra santacrocese era andata in vantaggio per prima con Lentini, poi è ripresa da Khalfouni e cede poi nella ripresa. E’ Giudice a dare i 3 punti ai locali. Sconfitto anche il Pro Ragusa a Pachino che passa con una doppietta di Vasile. Neroverdi a quota 14 a soli due punti dalla zona pericolo.