Ragusa batte Real Sr e resta nei play off

Ragusa batte Real Sr e resta nei play off

Calcio, Eccellenza/B

Il Paternò vince la sfida al vertice con il Palazzolo ed “aiuta” il Ragusa.I rossoazzurri sono ormai lanciati verso la serie D e mantengono le distanze dal  S.  Agata vittorioso su Acicatena. La quinta giornata dice che il Ragusa allunga il vantaggio sul Palazzolo ora lontano 6 punti. Gli azzurri di Settineri hanno regolato il Real Siracusa  e si confermano al quarto posto ed in piena zona play off. Non sarà facile arrivare fino alla fine perché il calendario prevede ancora molti scontri diretti ma quel che fa ben sperare per la squadra di Settineri è l’avere trovato un assetto solido dopo settimane di incertezza.

E’ successo sabato:

Ragusa-Real Siracusa: 2-0  

Marcatore: Pt 19’ e 36’ Lentini

Ragusa: Giarratana (23′ st Vizzì), Torres (18′ st Principato), Mascali, Palermo (43′ st Lanzanò), Sakho, Cappello, Berterame (28′ st Calì), Kouame, Cess, Lo Giudice (47′ st Bettabghor), Lentini. All.Settineri

Real Siracusa Belvedere: Scordino, Porchia (12′ st Nana),  Midolo, Provenzano (37′ st Fucile), Ulma, Falla, Novello, Greco (37′ st Di Domenico), Frittitta, Ruiz, Melluzzo. All. Galfano

Arbitro: Bonasera di Enna

Note: spettatori 200,  angoli 2-2,  ammoniti Torres, Midolo, Lentini, recupero 1’+5′

Ragusa in palla, Real Siracusa incerto. Due gol di Lentini danno il successo agli azzurri che meritano per quanto hanno fatto nell’arco dei 90’. La squadra di Alessandro Settineri è in buona salute e l’attacco ha trovato un assetto convincente con la coppia formata da Lentini e Lo Giudice. Kouame, al rientro da squalifica, è padrone del centrocampo mentre Capello sulla fascia con Mascali e Sakho chiudono tutti i varchi. Settineri dimostra di avere saputo riassemblare la squadra dopo il rinnovamento quasi totale di dicembre e si presenta al tavolo play off con tutte le carte in regola. Il Ragusa lascia al Real un palo di  Provenzano al 39’ ed una occasione nel secondo tempo che Frittitta sciupa solo davanti al giovane Giarratana (foto) che Settineri manda in campo al posto di Vizzì.

Parte bene il Ragusa che al 6’ sciupa una clamorosa occasione con Lo Giudice. Il vantaggio al 19’ con Cess che lancia Lentini cha scatta al momento giusto e realizza solo davanti a Scordino in uscita. Azzurri padroni del campo ed il real fa fatica a venire fuori dalla sua metà campo.  Secondo gol quasi in fotocopia al 39’. Lentini scatta sul filo del fuorigioco, prende palla e resta freddo in area peril tiro del raddoppio. Secondo tempo di ordinaria amministrazione con Ragusa che amministra e Real che non sfonda.

I risultati della quinta giornata di ritorno (2 feb 2020):

San Pio X –Sp. Pedara:1-1

Ragusa-Real Siracusa:2-0

Carlentini-Gela:6-0

Rosolini-Atl. Catania:4-0

S. Agata—Acicatena:4—0

Paternò-Palazzolo:2-0

S. Croce-Enna:1-0

Riposa: Giarre

La classifica:

Paternò 49

S.Agata 43

Rosolini 43

Ragusa 40

Giarre 36

Palazzolo 34

S. Pio X 31

S. Croce 27

Carlentini 25

Real Siracusa 23 (-1)

Sp.Pedara 14

Gela 11(-1)

Acicatena 11

Enna 10

Atl. Catania 1