Virtus Ispica supera Frigintini e va avanti

Virtus Ispica supera Frigintini e va avanti

Calcio, Promozione

Frigintini-Virtus Ispica:1-3

Marcatori: 25′ pt Paternò (rigore), 44′ pt Puma,  17’st Buscema, 19’st  M. Bonaventura.

Frigintini: La Licata, Suizzo ( 32’st Mallia), Corallo, Buscema, ( 7′ st Iemmolo), Pianese, Vinci, Bonomo, Hydara ( 21′ st Gugliotta), Puma, Vitale (37 st’ Barillà), Bufalino (10′ st Macauda) All. Adamo

Virtus Ispica: Brafa, Toscano, Zocco, F. Bonaventura (11′ stM. Bonaventura), Presti, Buscema ( 38’st Leocata), Peluso ( 17′ st Cavallo), Solari ( 27’st  Milana), Di Benedetto ( 11′ st Di Dio), La China, Paternò. All. Monaca.

Arbitro: Scicolone di Caltanissetta

La Virtus Ispica vince ancora e stacca il pass per il turno successivo di Coppa Italia. Al Polisportivo della Caitina (foto) il Frigintini ha sprecato, è stato sfortunato in un paio di occasioni con i legni colpiti in successione da Bufalino ma i virtussini si sono guadagnati la qualificazione con merito. La squadra di Saro Monaca ha delle buone individualità come Buscema, Solari e La China sempre pericolosi.

Nel Frigintini attacco balbettante e manca qualcosa a centrocampo. Ispica in vantaggio su rigore dopo 25’ quando Corallo commette fallo di mano in area ingenuamente e provoca il rigore che Paternò trasforma. Prima di andare al riposo il pari di Puma di testa su cross di Corallo. Ospiti in vantaggio con Buscema che di testa trafigge La Licata e 2’ dopo Bonavenura devia un pallone vagante che finisce in rete.