Modica fa passi avanti, S. Croce in salute

Modica fa passi avanti, S. Croce in salute

Calcio, Eccellenza

Per S. Croce e Modica è stato un allenamento è salutare. Per i rossoblù era la seconda amichevole e Saro Cervillera ha avuto modo di verificare lo stato di salute della squadra. L’amichevole giocata al “Kennedy” è stata articolata su tre tempi da mezzora ciascuna ed il S. Croce ha prevalso per 4-1. E’ stata partita vera soltanto nella prima ora di gara, quando i due allenatori hanno schierato la migliore formazione, mentre il terzo tempo è servito ai due tecnici per dare spazio e minutaggio a chi in questo prima fase della stagione ha giocato di meno (nel Modica sono stati schierati tutti gli atleti “Juniores”).

Il Santa Croce, più avanti nella preparazione, ha confermato i buoni progressi e dopo pochi minuti dal fischio d’inizio passa in vantaggio su calcio di rigore per un fallo commesso in area da Paolino. Il Modica cerca di reagire e prova a imbastire qualche buona azione, con Vasile, Pitino, Krios e Vicari ma le gambe pesanti per il duro lavoro svolto non hanno permesso ai rossoblù di essere lucidi nell’ultimo passaggio. A metà tempo, arriva il raddoppio dei padroni di casa con una bella azione corale sviluppatosi sulla sinistra e conclusa con un traversone in area di rigore modicana con l’attaccante camarinense che non ha avuto difficoltà a battere l’incolpevole Gianchino.

Nel secondo mini tempo i due tecnici hanno fatto dei piccoli accorgimenti tattici e provato nuovi schemi. Il gioco pur non essendo fluido da entrambe le parti è stato alquanto piacevole. Intorno a metà tempo il Modica accorcia le distanze con Andrea Vicari che ha trasformato impeccabilmente un calcio di rigore per un fallo subito in piena area da un attaccante rossoblu. Il terzo tempo ha dato modo ai due allenatori di dare minutaggio a chi in questo primo scorcio di stagione ha giocato meno. Il Santa Croce è andato in rete altre due volte prima del fischio finale. Sabato pomeriggio altro allenamento congiunto a Ragusa contro la formazione di Settineri.