Un Ragusa ben allenato fa pari a Licata

Un Ragusa ben allenato fa pari a Licata

Calcio, Eccellenza

Ragusa (foto) in palla. L’amichevole contro il Licata (1-1) disputata al “Dino Liotta” conforta il tecnico Alessandro Settineri. L’allenatore sembra ormai avere le idee chiare sulla squadra e sui moduli da adottare sulla base delle caratteristiche degli uomini a disposizione. Il Ragusa ha dato filo da torcere ai gialloblù locali recuperando lo svantaggio iniziale con Finocchiaro. Settineri ha mandato in campo Caruso tra i pali ed una difesa a tre imperniata su Urquiza, Milizia e Cappello, con Principato a destra e Cerra a sinistra.  Centrocampo a tre con Piuka, Valenca e Didi, in avanti Azzara e Savasta. Nel secondo tempo, oltre a Caruso in porta, difesa a quattro con Faraone, Urquiza, Milizia e Rosalia, a centrocampo Alfieri e Valenca, e poi Butera e Piuka esterni, con Alassani e Savasta in avanti. Nel terzo tempo spazio a tutti gli altri componenti la rosa.

Dice il tecnico: Il risultato mi interessa relativamente, il gol lo abbiamo preso in seguito a una ingenuità che ci può anche stare in gare del genere. Ho rilevato che abbiamo creato molte occasioni e siamo stati propositivi. Ovviamente, tutto può essere notevolmente migliorato. Inoltre, il fatto di aver provato la difesa a tre mi ha fornito determinati riscontri. Ho sperimentato il 4-3-1-2 ma anche il 4-2-3-1. Abbiamo variato parecchio, abbiamo acquisito molti movimenti. Abbiamo lavorato molto anche per quanto concerne la gestione degli spazi nella fase di non possesso. Dal punto di vista del palleggio ci siamo mossi bene, siamo riusciti ad aprirci nella maniera migliore e abbiamo cercato di concedere poco agli avversari. Il Licata è una buona squadra e farà sicuramente benissimo in Serie D. A questo punto della preparazione atletica, considerato che il gruppo era completamente nuovo, mi ritengo soddisfatto”. Il Ragusa va ora in vacanza per qualche giorno e riprende dopo Ferragosto per preparare altre amichevoli in vista dell’esordio ufficiale del primo settembre in Coppa Italia sul campo del S. Croce.