Rinforzi al Marina Ragusa: Velardi, Mancuso e Calivà

Rinforzi al Marina Ragusa: Velardi, Mancuso e Calivà

Calcio, serie D

Primi tre colpi di mercato per il Marina di Ragusa. Il direttore sportivo Cesare Sorbo ha raggiunto l’accordo con Francesco Velardi (foto), Salvo Mancuso e Pippo Calivà. Tutti e tre palermitani, cresciuti nelle giovanili rosanero prima di fare esperienze in squadre di serie superiore. Francesco Velardi, 31 anni, ultime due stagioni al Francavilla in D, ha cominciato nel Palermo, esordendo anche in serie A, poi Pescara e Foggia. E’ un centrocampista centrale che prenderà il bastone della regia in mano assumendo il ruolo che nelle due passate stagioni ha avuto l’ex capitano Gaspare Pellegrino. Salvo Mancuso, 20 anni, sarà il difensore centrale dei rossolù. Giocatore agile nonostante i sui 195 cm ha cominciato nelnel settore giovanile del Trapani Calcio, poi in Eccellenza con l’Asd Parmonval e infine in serie D con l’Igea Virtus. Lo scorso anno  è stato inserito nella Top 11 di Serie D.
Ecco il primo commento di Mancuso: “Per me sarà un anno importante, darò continuità al lavoro iniziato lo scorso anno. A livello personale, posso ritenermi soddisfatto, ma sono sicuro che con il mister Utro posso solo migliorare le mie prestazioni”. Altro acquisto è Pippo Calivà , 20 anni, centrocampista, che nonostante la giovane età, ha già importanti esperienze alle spalle, Cresciuto nelle giovanili del Palermo, ha giocato in serie D nella Palmese tra le cui fila è stato sempre presente.
Calivà, è stato anche inserito tra i 250 profili di giovani calciatori della “Giovane Italia “, facendo ricadere l’attenzione sul suo profilo di giocatore per le caratteristiche fisiche e tecniche. Il lavoro della dirigenza rossoblù non si ferma ai tre nuovi acquisti visti che dovranno essere coperti almeno cinque altre “buchi” dell’organico. Trattative ormai in via di definizione seguendo comunque sempre la stessa filosofia. Giocatori giovani, con alle spalle esperienze nei campionati di serie D o superiori.

Il ds Cesare Sorbo ha intanto incassato il sì dei fratelli Arena. Daniele e Nicola Arena faranno parte del gruppo rossoblù ed hanno confermato la loro presenza per cui il prossimo sarà il terzo in maglia rossoblù. Sorbo cerherà in tutti i modi di completare il trio Arena ottenendo anche per questa stagione il sì del Catania per il più giovane dei tre. Alessandro, esterno di centrocampo, si è messo in luce nel campionato scorso contribuendo alla promozione e segnalandosi come uno dei giovani più interessanti. Niente da fare, invece, per Gaspare Pellegrino perché il giocatore non se l’è sentita di affrontare un campionato impegnativo come la D per via dei suoi impegni di lavoro. Confermato invece il centrale Ciccio Vindigni che ha superato le sue iniziali perplessità. Sono confermati anche il portiere Di Carlo, i difensori Carnemolla e Belluardo, i i centrocampisti Bello e Aliou, gli attaccanti Iannizzotto e Maiorana. In attesa di definizione il contratto con Sangarè.