Olympia Comiso ha un nuovo pivot. E’ Sam Turner

Olympia Comiso ha un nuovo pivot. E’ Sam Turner

Basket, serie C

Sam Turner (foto), 24 anni, inglese, è il primo acquisto della Olympia. È un centro di 206 centimetri, di Derby dove ha iniziato a giocare a basket. Dal 2015 al 2018 ha giocato negli Stati Uniti al college di Emmanuel Ncaa. Lo scorso anno ha vinto, con la maglia dei Team Solent Kestrels, la National Basket League 1 in Inghilterra, massima serie dell’Inghilterra.  Pivot alto 206 cm è un atleta molto agile e veloce in transizione a fronte della sua altezza e dotato di ottimi movimenti nel pitturato.

Turner sostituirà nel reparto lunghi l’americano Russell che per motivi personali non avrebbe potuto iniziare la preparazione in tempo ma era disponibile solo da dicembre. Turner si aggregherà al resto dei compagni che formeranno il roster della stagione 2019-20 il 26 agosto, periodo in cui è previsto l’inizio della preparazione. Dopo aver messo a segno il primo colpo di mercato, il direttore sportivo Carmelo Re, d’intesa col general manager Elio Pace e il tecnico Davide Ceccato, cerca un altro lungo e possibilmente una guardia da affiancare alla già molto munita batteria di guardie-ali in forza al team biancazzurro composta da Giovanni Occhipinti, Ernesto Savarese, Matteo Celesti e Davide Boiardi. I locali Davide e Antonio Palazzolo, Andrea Romeo e Andrea Farruggio completeranno il roster oltre ai  giovani del vivaio.