Ragusa  verso finale di Coppa. Palma: “Vogliamo vincere”

Ragusa verso finale di Coppa. Palma: “Vogliamo vincere”

Calcio, Coppa Italia/Promozione

Lanciato verso la finale di Coppa Italia. Il 2-0 contro il Kamarat è risultato rassicurante in vista della trasferta di domenica prossima in casa degli agrigentini. Filippo Raciti ha fugato alcuni dubbi innanzitutto sulla tenuta dei suoi uomini, fermi da oltre un mese dalla fine del campionato. La squadra ha tenuto il campo ed ha accelerato quando si doveva senza risentire dolori muscolari. Bene anche Franco Gargiulo che è rientrato dopo l’operazione al setto nasale ed ha superato l‘impatto. Il direttore sportivo Santo Palma non vuole parlare per il momento di finale o del futuro. “Siamo concentrati sulla prossima trasferta – dice il direttore in una pausa della gara- Il nostro obiettivo è quello di vincere la Coppa anche perché la finale si gioca a Ragusa. Subito dopo penseremo al prossimo campionato. E’ chiaro che ci stiamo guardando intorno ma niente di concreto. E’ confermato comunque l’impegno della dirigenza a continuare questa esperienza a Ragusa soprattutto dopo avere centrato il primo obiettivo che ci eravamo fissati. Era importante arrivare in Eccellenza e lo abbiamo fatto alla grande. Il resto si vedrà”.

Nell’altra semifinale lo Sporting Pedara ha superato il Salemi in casa per 2-0 e si presenta come favorito nella gara di ritorno per il passaggio del turno. Il girone di Promozione del Ragusa ha intanto espresso una seconda squadra promossa. E’ il Real Siracusa che sul neutro di Palazzolo ha battuto il Carlentini ed approda così nel massimo campionato dilettantistico siciliano.