Olympia Comiso perde gara 1 a Gela sul filo della sirena

Olympia Comiso perde gara 1 a Gela sul filo della sirena

Basket, serie D

Gela Basket-Olympia Comiso: 71-68  (29-13; 39-31; 60-44)

 GELA BASKET: Basi 21, Eynon 10, Martorana ne, La Rosa, Caiola E. 19, Falanga 5, Sanfilippo, Caiola G. 16, Gatto ne, Dispinzeri ne.  All. Bernardo.

OLYMPIA COMISO: Celesti 10, Farruggio ne, Occhipinti 5, Boiardi 14, Savarese 14, Romeo 2, Palazzolo A. 7, Palazzolo D. 4, Vespertino ne, Susino, Russell 12  All. Ceccato.

ARBITRI: Garofalo e Fiannaca

Olympia Comiso perde gara 1 della finale play off promozione.  Una bomba da 3 di Basi sul filo della sirena costringe alla resa il quintetto di Ceccato. Olympia è stata sempre a rincorrere i padroni di casa ma era riucita a rimetersi in corsa per arrivare all’overtime.. Male il primo quarto con un vantaggio di 16 punti per i padroni di casa che non entrano in partita e stentano a trovare la via del canestro. Al riposo lungo lo svantaggio si riduce a -8 grazie al ritorno di Savarese e Russell.

Terzo tempino ancora con i padroni di casa avanti di 16 e partita che sembrerebbe chiusa se non fosse per il calo di tensione dei biancorossi di casa ed il recupero volitivo del Comiso.  A un secondo dalla “sirena” finale il punteggio è inchiodato sul 68-68 e l’overtime appare inevitabile. Ma la bomba finale dà la vittoria ai padroni di casa che domenica si presentano al PalaDavolos con la possibilità di chiudere il discorso promozione.