Airone chiude bene la stagione. Zacco è il bomber

Airone chiude bene la stagione. Zacco è il bomber

Il Modica Airone chiude la stagione con due vittorie, sfiorando i playoff in entrambe le categorie, Giovanissimi ed Allievi. E’ stato un anno ricco di emozioni, che ha regalato grandi soddisfazioni, alternate a qualche rammarico per non avere centrato i play off. La società continua ormai la sua ventennale presenza nel settore giovanile siciliano ed ancora una volta è stata società di riferimento per il territorio. Negli Allievi  i playoff erano ad un passo ma sono sfumati, e il rammarico è maggiore vista le prove delle ultime gare I ragazzi di Andrea Tona hanno vinto in trasferta sul campo del Real Gela grazie anche ad una rete di Giorgio Zacco (foto) che si è messo in mostra negli Allievi regionali Under 17.

Il giovane attaccante sarà probabilmente in forza a qualche squadra professionistica nella prossima stagione. Zacco ha messo a segno 22 reti, tutte fondamentali ai fini dei 3 punti, chiudendo questa stagione come capocannoniere della squadra e secondo marcatore di tutto il girone. La sua qualità migliore è quella di saltare il diretto avversario sfruttando un’ottima accelerazione, mantenendo la corsa e lo slancio. Grandi qualità a servizio della tecnica e della disciplina tattica, caratteristiche curate dal tecnico Andrea Tona, che lo ha fatto crescere e maturare.