Ragusa Rugby perde a Torre del Greco ma resta in vetta

Ragusa Rugby perde a Torre del Greco ma resta in vetta

Rugby, serie C /H

Ragusa Rugby perde ma resta in vetta alla classifica. A Torre del Greco contro l’Amatori è arrivata la seconda sconfitta stagionale, 18-11, a conclusione di una prestazione in chiaro scuro. Solo un punto di bonus per i ragusani. I campani hanno approfittato dei tanti errori del XV di Lamia. I padroni di casa sono riusciti a bloccare gli attacchi ragusani e nonostante la bella prestazione di Daniele Criscione (foto) il Ragusa Rugby è uscito sconfitto dal rettangolo campano.

Unica nota positiva della giornata arriva dagli altri campi, per via della sconfitta del Bari con il Sannio che consente ai ragusani di restare in vetta a 15 punti, tallonati da S. Giorgio del Sannio a 13 e Tigri Bari a 12. Tra due settimane saranno proprio i pugliesi a affrontare allo stadio del Rugby di Via della Costituzione il Ragusa Rugby in quella che può essere una partita che decide la promozione.