Pro Volley Team in affanno vince solo al tie break

Pro Volley Team in affanno vince solo al tie break

Volley, serie B/D

Pro Volley Team Modica-Ekuba Palmi: 3-2 (24/26, 20/25, 25/19, 25/17, 15/10)

Pro Volley Team Modica: Vujko 8, Ferro 11, Pirrone 8, Scirè 30, Tomaselli 6, Gervasi 5, Brioli 3, Ferrantello (L), All. Corrado Scavino

Ekuba Palmi: La Rosa 7, Travaglini 12, Di Tommaso 8, De Santis, Perata 8, Buonfiglio 15, Mastrogirolamo, Carrozza 6, Barone (L), All. Cateno Santacaterina

Arbitri: Di Lorenzo di Capaci e Pampalone di Palermo

Pro Volley Team (foto) parte male, recupera ma si deve accontentare di soli due punti. Il fanalino Palmi si batte bene e mette in difficoltà le biancorosse che non sono state certamente nella loro migliore giornata. La spinta del pubblico ed un rigurgito di orgoglio hanno riportato in partita le biancorosse. Le calabre dopo i primi due set ed  il vantaggio nel terzo hanno pensato di avere in tasca la vittoria e non hanno saputo contrastare il ritorno del sestetto di Scavino e soprattutto la “rabbia” di Chiara Scirè che alla fine ha messo a referto 30 punti.

Primo set equilibrato ma con le calabre avanti fino al 14-18. Pi Modica si dà una scossa e rimonta arrivando al 24-23. Set point sciupato Palmi passa con due punti di Buonfiglio. Secondo set di marca ospite con il Pvt che sbaglia troppo sotto rete ed in ricezione. Il set va a Palmi, 20-25. Le modicane cominciano a svegliarsi nel terzo set anche perchè coach Scavino fa la voce grossa, Set comunque in equilibrio. 11 pari, ma Palmi fa avanti e sembra quasi farcela quando il punteggio è 13-17. Gervasi prende il posto di Tomaselli, mentre tra le ospiti esce Irene Carrozza. Le biancorosse si ricompattano, Scirè è un fulmine sotto rete e in battuta e la rimonta è fatta. E’ proprio Scirè a firmare il punto decisivo, 25-19. Modica non molla la presa nel quarto ser e le calabre annaspano. E’ parità e si va al tie break dopo la schiacciata di Ferro. Scirè mette in difficoltà le sopiti con le sue battute e Modica allunga, 11-6. Ferro fa boni punti e Modica vince 15-10 una partita diventata difficile ma recuperata in tempo.