Ragusa Rugby Union in attesa della serie B. Ripescaggio?

Ragusa Rugby Union (foto) in attesa dell’esito della domanda di ripescaggio. Entro martedì prossimo la società conoscerà il suo destino. La richiesta di giocare in serie B ha una sua fondatezza sia per le buone condizioni economiche della società ragusana, per il suo movimento di base ma anche perchè alcune fusioni nel campionato di serie A lasceranno alcune vuoti da coprire. Inoltre il Ragusa Rugby è arrivato secondo nella poule promozione, superato solo dal Partenope Napoli.

Per il Ragusa Rugby Union, nato dalla fusione del Padua Rugby e dell’Audax Clan, non è stato un avvio facile nella passata stagione per tutte le difficoltà che la fusione in termini organizzativi ha comportato. Il buon campionato sotto la guida di coach German Greco autorizza ora le speranze di ripescaggio in un campionato sicuramente più competitivo e di più ampio respiro.