Ragusa rinnova staff tecnico dopo conferma Raciti in panchina

Il Ragusa sistema i quadri tecnici dopo avere confermato in panchina a Filippo Raciti (foto). La società ha completato l’organico dei collaboratori affidando il ruolo di viceallenatore a Giuseppe Tavolino, che si occuperà anche della formazione juniores. Alessandro D’Antoni sarà il preparatore dei portieri. Fausto Sortino si occuperà del ruolo di preparatore atletico mentre il massaggiatore sarà Marco Antoci. Prevista anche la figura del match analyst, ruolo affidato a Marco Criscione.

«Uno staff tecnico d’alta qualità e di sicuro spessore –dice il presidente Nicola D’Amico– che potrà fornirci quella marcia in più verso la direzione dell’entusiasmo che, come società, miriamo a diffondere in tutta la città affinché il Ragusa calcio possa tornare a coinvolgere tutti».

Il direttore sportivo Santo Palma sottolinea: «Abbiamo avuto modo di parlare con ciascuno dei componenti dello staff tecnico, sondandone le motivazioni e verificandone le ambizioni. Sono tutti assolutamente in linea con il nostro progetto per cui da questo momento parleremo una lingua unica per raggiungere il nostro obiettivo. Come abbiamo più volte ribadito, il nostro primario interesse è sviluppare, attorno al Ragusa calcio, un vero e proprio movimento che entusiasmi tutti e catturi quanta più partecipazione sarà possibile. Stiamo muovendo i primi passi con notevole oculatezza perché non intendiamo sbagliare. Abbiamo ben chiaro in mente il percorso da compiere e siamo certi che, se tutta la città ci starà accanto, arriveranno anche i risultati». Il direttore sportivo ha avviato ufficiosamente il mercato di rafforzamento della squadra ed ufficializzerà i nomi solo dopo l’apertura delle liste. Arriveranno di sicuro tre giocatori di categoria superiore ed alcuni under.