Volley Modica e coach Benassi si separano. Ora il ripescaggio

Volley Modica e coach Benassi (foto) si separano. Il tecnico che ha guidato da metà stagione i biancazzurri ha lasciato la panchina modicana. Manuele Benassi non è riuscito a salvare la serie B ma la decisione della società non è legata all’insuccesso ma ad un cambio di strategia. Il Volley Modica punta infatti ad ingaggiare un tecnico a tempo pieno che possa dedicarsi sia alle formazioni giovanili sia alla prima squadra. Almeno un paio i nomi sul taccuino del direttore generale Giorgio Scavino che dovrebbe ufficializzare il nuovo tecnico nei primi giorni della prossima settimana.

Il Volley Modica ha tenuto a precisare che Benassi ha messo in mostra "qualità tecniche, morali e umane, che ci hanno portato vicinissimi ad una salvezza che avrebbe avuto il sapore di un ‘miracolo’ sportivo. La bravura di Benassi, ha reso possibile e percorribile, con una rimonta che solo per disdetta, non è stato possibile coronare compiutamente a fine stagione». La società è anche impegnata a perseguire il ripescaggio in serie B ed ha già formalizzato la domanda. Il Volley Modica ha tutti i numeri per restare in B ma dovrà liberarsi un posto a livello nazionale per rientrare a tavolino nel campionato.