Ragusa Rugby, squadra femminile alla finale di Coppa Italia

La squadra femminile del Ragusa Rugby (foto) gioca le finali nazionali di Coppa Italia a Calvisano. Un traguardo raggiunto dal team allenato dalla coppia formata da coach Lorenzo Dimartino e Andrea Puglisi grazie alla vittoria nel triangolare regionale sul Sikura Palermo ed il pareggio con l’Amatori Catania. Ragusa conquista così il diritto a partecipare alla fase finale dopo avere disputato due partite molto tese e combattute che hanno messo in mostra la grinta di Dunia Costa, Floriana Iapichino, Stefania Presti, Giuliana Zaffarana e Loide Agosta le cui buone prestazioni sono valse la vittoria su Palermo per 26-21.

Anche contro le etnee dell’Amatori Ragusa Rugby si è battuto con molta grinta nonostante la partita sia stata disputata subito dopo la prima gara. Alla fine è pari, 28-28 e grande gioia in campo per l’avvenuto passaggio del turno regionale e la premiazione di Stefania Presti come migliore giocatrice del mini girone. A Calvisano il Ragusa Rugby femminile vuole giocarsi tute le carte e raggiungere un risultato di prestigio. Dice il tecnico Lorenzo DiMartino: «A fine gara insieme ad Andrea abbiamo riunito le ragazze e l´unica cosa che ci siamo sentiti di dire è stato grazie perché ci hanno fatto divertire e ci hanno resi orgogliosi."