Due iblee in Eccellenza e 4 in Promozione. Non c´è Vittoria

Due squadre in Eccellenza e quattro in Promozione. La pattuglia delle iblee nei campionati dilettanti siciliani sarà nutrita e rimpolpata grazie alle promozioni di Marina di Ragusa (foto), S. Croce e Pozzallo. Resta l’incognita Ragusa perché la società azzurra, retrocessa in Promozione, potrebbe essere ripescata portando a tre le squadre in Eccellenza come ormai non succede da qualche anno quando c’erano Modica, Vittoria e Comiso nel massimo campionato siciliano dilettanti. In Eccellenza l’esordiente in assoluto sarà il Marina di Ragusa mentre per il S. Croce si tratta di un ritorno dopo una fugace apparizione otto anni fa.

La Promozione avrà certamente tre squadre iblee nel girone D, anche se ancora il Comitato regionale, non ha dato ufficialità alla composizione dei gironi e permane l’incognita Ragusa. Sono infatti confermate le presenze di Modica, Frigintini e del neo promosso Pozzallo. In Promozione potrebbe arrivare anche l’Atletico Scicli che ha giocato la finale play off contro il Pozzallo ed avrebbe quindi i titoli per essere promosso a tavolino. Resta fuori dal panorama calcistico per il secondo anno consecutivo il Vittoria dove non si muove foglia per creare una nuova società. Anche a Comiso, nonostante la vittoria dello spareggio contro Mazzarrone ai rigori, si aspira a tornare in ato ma il progetto è ancora all´inizio.