Pegaso under 13 va alle semifinale campionato regionale

Pegaso (foto) in semifinale contro Cus Catania. I giovanissimi ragusani si sono infatti qualificati grazie alla vittoria sulla Fortitudo Agrigento nel doppio incontro previsto in calendario per i quarti di finale. La Pegaso ha vinto entrambe le partite disputate, la prima a Ragusa e la seconda ad Agrigento (47-75 il punteggio finale di quest’ultima). I ragazzi di coach Dimartino hanno avuto in Guastella il miglior realizzatore della gara con ben 28 punti messi a segno. La partita ha visto partire bene la Pegaso grazie ad una buona organizzazione di gioco; ragusani in vantaggio nel primo quarto per 10-28. Nella seconda frazione di gara la Fortitudo, complice un Parua (18 punti realizzati) che sfrutta bene la sua fisicità sotto canestro, riesce a limitare i danni andando al riposo sul punteggio di 23 a 43 in favore dei cestisti iblei. Al rientro dagli spogliatoi sono nuovamente gli ospiti a spingere sull’acceleratore, con Pelliccia (autore di 19 punti) che sale sugli scudi e mette a segno una serie consecutiva di canestri che tagliano definitivamente le gambe ai ragazzi di coach Bandieri, portando il punteggio sul 34 a 63. Ultimo quarto all’insegna dell’equilibrio, con i due coach che danno spazio all’intero roaster.

Fortitudo Agrigento. Pegaso Ragusa: 47-75
Fortitudo Agrigento: Bazan 6, Joseph 4, Segretario 1, Dalli Cardillo, Parua 18, Petrina 12, Bellavia, Sguali 2, Baglio, Palumbo, Farruggia. Coach: Bandieri V.

Pegaso Ragusa: Campo 4, Arezzo 4, Dipasquale 2, Ilardo, Grande 6, Guastella 28, Giglio 2, Pelliccia 19, Allù 2, Occhipinti 8, Leggio, Scrofani. Coach: Dimartino G.