Madre abusava sessualmente del figlio disabile di 7 anni

Una 46enne, madre di un bambino di 7 affetto da disabilità psicomotoria, è stata arrestata a Capo d’Orlando dopo che il padre del piccolo, separato dalla donna, l’ha denunciata per presunti abusi sessuali ai danni del bambino. L’uomo ha trovato una registrazione audio sul telefonino della figlia, anche lei minorenne, dalla quale si comprendeva che la donna compiva abusi sul bambino. L’attività d’indagine (intercettazione telefoniche perquisizioni e sequestro) svolta dalla squadra di polizia giudiziaria del commissariato di Capo d’Orlando, dirette dalla procura di Patti, ha consentito di accertare l’esistenza di una conversazione dagli espliciti contenuti. Dopo le formalità di rito l’indagata è stata sottoposta agli arresti domiciliari nella sua casa di residenza, mentre i figli sono stati affidati al padre.