L’Ars ha fatto le “ore piccole”: ecco i benefici per il Ragusano

L’Ars ha fatto le “ore piccole”: ecco i benefici per il Ragusano

Nella seduta maratona di mercoledì dell’Assemblea Regionale Siciliana, conclusasi in nottata, è andato in scena l’ultimo atto del Governo Musumeci. Per approvare le variazioni di bilancio, il cui peso complessivo è davvero limitato rispetto al contesto dell’isola, ci sono volute 2 settimane. Tra i risultati portati a casa per la provincia di Ragusa vi sono: l’approvazione di un emendamento che destina 2milioni e mezzo di euro per sostenere le imprese agricole e zootecniche per l’acquisto di gasolio agricolo; l’approvazione di un emendamento che destina poco più di 4milioni di euro per la realizzazione di laghetti artificiali a servizio dell’agricoltura; un contributo di 200.000 euro al Comune di Chiaramonte Gulfi per l’intervento di completamento, riqualificazione e messa in sicurezza del centro sportivo con annesso palazzetto dello sport al Villaggio Gulfi; 300.000 euro al Comune di Ragusa per consentire l’esecuzione del progetto di messa in sicurezza di via Monelli nonché la sistemazione dei muri a secco, il consolidamento del costone roccioso, la sistemazione del manto stradale e l’installazione di nuova illuminazione.