Lagalla nuovo sindaco di Palermo. A Messina vince Basile

Lagalla nuovo sindaco di Palermo. A Messina vince Basile

È Roberto Lagalla il nuovo sindaco di Palermo. L’ex rettore, sostenuto dal centrodestra, raccoglie il testimone di Leoluca Orlando: vince al primo turno con quasi il 50% (e per la vittoria al primo turno bastava il 40). Staccato di circa 20 punti Franco Miceli, che lamenta l’alto astensionismo (non ha votato il 58% degli elettori), problemi nella certificazione del voto disgiunto che lo avrebbero penalizzato e soprattutto non risparmia critiche ai partiti della coalizione che l’hanno sostenuto, soprattutto al Pd. A sorpresa l’outsider Fabrizio Ferrandelli (Azione e +Europa) si attesta intorno al 14%. Forza Italia con circa il 12% si afferma come primo partito, davanti a Pd (11) e FdI (10,4). Dimezza i voti rispetto alle scorse comunali il M5s, che si attesta sul 7%. A Messina vince Federico Basile, appoggiato da liste civiche, dall’ex sindaco Cateno De Luca e da Prima l’Italia.