In Sicilia arrivate altre 55.000 dosi di vaccino anti covid

In Sicilia sono arrivate altre 55.000 dosi di vaccino. Sono destinate al personale sanitario non necessariamente medico. In questa fase si prevede che il vaccino sia somministrato a quanti lavorano in ospedale, incluso il personale delle pulizie, amministrativi, cuochi e portantini. Una dose su sei in questa prima fase non è andata ai medici. Nel dettaglio 1.695 sono stati gli anziani della Rsa interessati e 10.017 quelli facenti parte del personale non sanitario.