Cartelle esattoriali in arrivo dopo la tregua fiscale per il covid

Cartelle esattoriali in arrivo dopo la tregua fiscale per il covid

Cartelle esattoriali in arrivo: la sospensione, decisa dal governo per dare ossigeno ai contribuenti in difficoltà per il covid, scade il 15 ottobre e non è stata prorogata. Da venerdì prossimo ripartiranno quindi le cartelle e i bollettini della ex Equitalia. Si comincerà con accertamenti esecutivi, ingiunzioni, avvisi di addebito, rate e multe in scadenza tra l’8 marzo e il 15 ottobre. Sarà una ripresa progressiva che nel corso dei mesi andrà diluendo e smaltendo gli arretrati, ma allo stesso tempo riprenderà l’attività ordinaria. C’è da recuperare il gettito di 7 mesi, ovvero circa 50 miliardi di euro.