Musumeci per il “No” al referendum: “Via i privilegi, non gli eletti”

Musumeci per il “No” al referendum: “Via i privilegi, non gli eletti”

“Votare no al referendum è un omaggio alla mia coscienza, ma credo che sia un omaggio alla coscienza di tutti coloro che nel nostro movimento credono nel valore della democrazia”: sono le parole del presidente della Regione Nello Musumeci che si schiera per il “No” al taglio dei parlamentari: “Perché se tagli 200-300 parlamentari quelli che restano sono migliori? Non possiamo mai diventare complici di questa follia: vanno tagliati i privilegi degli eletti. L’eletto dal popolo è sacro, non si elimina. La democrazia non è un costo”.