Terremoto di grado 3,7 nel Siracusano: paura ma nessun danno

Terremoto di grado 3,7 nel Siracusano: paura ma nessun danno

Tanta paura ma per fortuna nessun danno a persone o cose per la forte scossa di terremoto di giovedì scorso al largo di Siracusa. L’evento sismico è stato nettamene avvertito dalla popolazione. La terra ha tremato alle 17.28. Una scossa di magnitudo 3.7 della scala Richter con epicentro a 14 chilometri di profondità al largo della costa siracusana, comunica l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Il sindaco di Siracusa Francesco Italia ha raccontato al Corriere della Sera: «È stata una scossa molto avvertita, sentita anche nelle zone balneari e pure a piano terra». Il primo cittadino si trovava a Ortigia, l’isola centro storico della città e ha avvertito come gli altri siracusani il terremoto.