Morta la 42enne investita da esplosione bombola al mercato

Morta la 42enne investita da esplosione bombola al mercato

E’ deceduta all’Ismett, dove si trovava ricoverata in condizioni critiche, Tiziana Nicastro, 42 anni, la donna madre di 3 figli rimasta gravemente ferita dall’esplosione della bombola di gas al mercatino rionale di via Madonna del Rosario, a Gela. Prima del trasferimento all’Ismett, era stata ricoverata per 8 giorni al Civico di Palermo con ustioni sul 60% del corpo. La donna, lo scorso 5 giugno, era al mercatino per fare acquisti quando è stata travolta dalla fiammata sprigionata dal camionicino che vendeva polli allo spiedo. In prognosi riservata restano invece altre 3 donne ricoverate al Cannizzaro di Catania e un ragazzino di 14 anni. Tutti gli altri feriti sono stati dichiarati fuori pericolo. La procura di Gela procede ora nei confronti del proprietario del furgone anche per l’ipotesi di reato di omicidio colposo.