Nave Mare Jonio a Lampedusa con 30 migranti, scatta il sequestro per favoreggiamento

Nave Mare Jonio a Lampedusa con 30 migranti, scatta il sequestro per favoreggiamento

La Guardia di Finanza ha proceduto ad un “sequestro d’iniziativa” della Mare Jonio, la nave di Mediterranea Saving Human, che giovedì aveva salvato 30 migranti al largo della Libia, tra cui 2 donne in stato di gravidanza e 5 minori. I militari, si apprende da fonti del Viminale, dopo esser saliti a bordo hanno rilevato alcune irregolarità e proprio per procedere al sequestro è stato consentito alla nave di entrare nel porto di Lampedusa. L’accusa ipotizzata nei confronti dell’equipaggio è favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. L’organizzazione Mediterranea, appena entrata in acque italiane, aveva chiesto di attraccare a Lampedusa. La nave è stata subito raggiunta dalla guardia di finanza e dopo alcune ore era stato permesso di sbarcare nell’isola siciliana.