Insediato il consiglio a Chiaramonte: Noto è il presidente

Si è insediato venerdì sera il consiglio comunale di Chiaramonte Gulfi. Il consiglio è composto da 8 consiglieri di maggioranza: Silvia Melia, Giovanni Noto, Salvatore Schembari, Antonio Incardona, Dario Cutello, Giovanni Garretto, Giovanni Presti, Giancarlo Catania. Poi ci sono i 4 consiglieri di minoranza: Gaetano Iacono, candidato a sindaco arrivato secondo che entra di diritto in consiglio, Simona Riggio, Jessica Stracquadaini e Samuele Cultrera. E’ stato eletto con 8 voti favorevoli e 4 schede bianche il presidente del consiglio: è il dottor Giovanni Noto, stimato primario del pronto soccorso dell’ospedale Giovanni Paolo II di Ragusa, da sempre impegnato politicamente. Per quanto riguarda la formazione della giunta, sono stati nominati: Elga Alescio, Adriana Iacono (le quali si sono dimesse permettendo così l’ingresso in consiglio comunale dei consiglieri Cutello e Garretto), Giovanni Presti e Salvatore Nicosia. Il sindaco si è riservato qualche altro giorno per assegnare le deleghe, spiegando di voler coinvolgere comunque attivamente anche i consiglieri.