Filippo Frasca candidato ufficiale a sindaco di Santa Croce

Filippo Frasca candidato ufficiale a sindaco di Santa Croce

Filippo Frasca si candida ufficialmente a sindaco di Santa Croce Cemerina per le prossime amministrative. “La decisione – si legge nella nota del comitato costituente – è arrivata dopo un confronto maturo e libero, durante il quale lo stesso candidato ha chiesto al gruppo che lo sostiene di porre limiti e paletti all’azione politica e di governo futuro. Non vediamo all’orizzonte leaders capaci di appassionare piazze e platee, ci siamo basati sulla storia e la preparazione di Frasca, sulla capacità di programmare interventi, sulla visione generale della cosa pubblica, abbiamo valutato il grado di conoscenza del territorio, la concreta presenza 24 ore su 24 da anni, la piena disponibilità a dedicarsi al comune. Abbiamo valutato – prosegue la nota – la passione con la quale ha cercato di riportare ai livelli che meritano le borgate di Casuzze e Caucana, da sempre maltrattate. Abbiamo condiviso questa decisione con parenti, amici e persone care, e non si tratta di una candidatura autoreferenziale, ma dettata dalla voglia di rinascita e di cambiamento, costruita per la strada, passeggiando per le vie del paese, vivendo le borgate 12 mesi l’anno, apportando, nei brevi periodi in cui gli è stato permesso di farlo, benefici per l’Ente, consegnati agli atti e agli annali del comune. Rivoluzione Civica – ciude la nota – comunica dunque di aver deciso di sostenere la candidatura di Filippo Frasca a Sindaco di Santa Croce Camerina: nella costruzione della lista al consiglio comunale non dovranno esserci consiglieri comunali uscenti, così come nella squadra di assessori da presentare alla città non dovranno esserci assessori uscenti e ogni deroga a questi 2 punti precedenti dovrà essere proposta dal candidato sindaco a questo gruppo che ha deciso di candidarlo”.