Fratelli d’Italia non è più in giunta a Ragusa, ma la Spata resta

Fratelli d’Italia non è più in giunta a Ragusa, ma la Spata resta

Il Circolo di Ragusa di Fratelli d’Italia, riunitosi nei giorni scorsi, ha deciso di non far più parte della compagine amministrativa e di tale decisione è stato direttamente informato il sindaco Peppe Cassì con comunicazione inviata in data odierna. “La presa di posizione del Sindaco e la chiara volontà di proseguire alle prossime competizioni con un progetto esclusivamente civico – dichiara il coordinatore cittadino Alessandro Sittinieri – è chiaramente ostativa alla prosecuzione del nostro rapporto di collaborazione e di partecipazione all’attuale amministrazione, in quanto non sarebbe affatto coerente sostenere adesso un progetto comune e ritrovarsi fra due anni in contrapposizione: non sarebbe onesto e corretto nei nostri rapporti reciproci e soprattutto nei confronti dei nostri concittadini. Per questo motivo, Fratelli d’Italia ha deciso di non fare più parte della Giunta comunale di Ragusa. Si ringrazia Eugenia Spata per il lavoro che ha svolto in qualità di assessore e, qualora intenderà proseguirlo anche in futuro, ma non in rappresentanza di Fratelli d’Italia, auguriamo alla stessa buon lavoro nell’interesse del bene della nostra città”. Da parte sua, l’assessore Eugenia Spata dichiara: “Prendo atto della volontà del circolo di Ragusa di FdI di interrompere il rapporto di collaborazione e partecipazione all’attuale amministrazione. Tuttavia – prosegue l’assessore – occorre andare avanti, capitalizzando il patrimonio di esperienza e progettualità che ha caratterizzato il periodo di lavoro a fianco del sindaco, nell’interesse di tutti i cittadini di Ragusa. Coerenza e volontà di onorare gli impegni assunti mi impongono di continuare nello svolgimento degli incarichi e nella fiducia dimostratami dal sindaco”.