Scoppia la pace sul bilancio in consiglio comunale a Scicli

Scoppia la pace sul bilancio in consiglio comunale a Scicli

Scoppia la pace in consiglio comunale. Solo 3 astenuti per l’approvazione del Bilancio di previsione 2019. Ad astenersi sono stati i due consiglieri di Forza Italia, Giannone e Marino e Concetta Morana del M5S. L’opera di ricucitura politica da parte del sindaco Enzo Giannone e con i coinvolgimento delle forze di opposizione ha dato i suoi frutti, La misura più importante inserita nel bilancio, riguarda l’aumento del monte ore per 54 lavoratori della categoria C e D del Comune che passeranno da 25 a 30 ore settimanali. Il Bilancio prevede come allegato il cosiddetto Dup, il Documento Unico di programmazione, che contempla a sua volta il fabbisogno di personale. Molti servizi oggi carenti, saranno, dal prossimo mese, più coperti da personale in servizio per un maggior numero di ore. tre unità, oggi già in servizio con contratto part time, passeranno al full time (un ingegnere e due diversamente abili), mentre sarà possibile avviare le procedure per l’assun – zione di un farmacista part time a 18 ore per le sostituzioni alla farmacia comunale di Jungi.