Approvato dal consiglio comunale di Pozzallo il bilancio comunale 2019-2021 con 9 voti favorevoli

Approvato dal consiglio comunale di Pozzallo il bilancio comunale 2019-2021 con 9 voti favorevoli

Per il secondo anno consecutivo il bilancio di previsione è stato approvato nei tempi previsti dalla normativa. Esattamente un anno fa, il 22 marzo 2018 veniva approvato dal consiglio comunale il bilancio di previsione 2018-2020, mentre venerdì scorso è stato approvato invece il bilancio di previsione 2019-2021. Pozzallo è tra i primi comuni in sicilia ad approvare l’importante strumento finanziario. Notevoli risparmi sono stati effettuati sul servizio elettrico, sul personale, sul mancato ricorso all’anticipazione di cassa a altro ancora. Non si è attinto ad alcun mutuo (prestito) per le opere pubbliche dal momento che tutte quelle già realizzate e le altre da realizzare nei prossimi anni, non sono altro che il prodotto di investimenti regionali e nazionali che non gravano assolutamente sui cittadini. Ad esempio, il restauro delle scuole, il rifacimento del manto stradale di parecchie vie, i lavori di messa in sicurezza dei mammelloni di pietre nere, la messa in sicurezza del porto, il ripristino delle fontane, l’incremento delle aree al verde, il restauro completo della torre cabrera, l’arredo urbano sono stati finanziati con fondi nazionali e regionali. Continua dunque la rigorosa politica di risanamento dei conti pubblici che, senza gravare sulle tasche dei cittadini mette ordine nel bilancio comunale, come ha tenuto ad evidenziare il sindaco Roberto Ammatuna.

Nella foto il municipio di Pozzallo