E’ nato a Vittoria “Idea liberale”, il nuovo organismo politico di Giuseppe Scuderi: “Noi ci siamo”

E’ nato a Vittoria “Idea liberale”, il nuovo organismo politico di Giuseppe Scuderi: “Noi ci siamo”

“Ci stiamo proponendo con l’idea del servizio e con la consapevolezza di doverci rimboccare le maniche per ricostruire il futuro”. E’ Giuseppe Scuderi (foto), già consigliere comunale a Vittoria, ad affermarlo, presentando la nascita di un nuovo organismo politico denominato “Idea Liberale”. “Abbiamo costituito un gruppo, che fa già registrare una cinquantina di adesioni – continua Scuderi – che parte dall’esperienza delle liste collegate all’ex sindaco Giovanni Moscato. Una esperienza, la nostra, che vuole però mettere il civismo al primo posto, più di quanto sia accaduto in passato, perché riteniamo che con la gente e per la gente è il motto che deve muovere i politici del futuro. Politici in senso molto lato, ovviamente, perché parliamo di persone semplici, con il loro lavoro e la loro famiglia, che si vogliono scommettere al supporto degli altri”.

Assieme a Scuderi, anche Valentina Tagliarini e Carmelita Garofalo, entrambe già candidate nella lista Riavvia Vittoria, la stessa con cui Scuderi era stato eletto. “Avvieremo molto presto dei confronti, faccia a faccia, con i cittadini di vari quartieri – continua Scuderi – per rendere più dettagliata la fase di ascolto che ci deve fornire il la per la creazione di un programma molto articolato, in grado di rispondere alle reali esigenze della città. Una cosa però ci teniamo a precisare sin da subito. Non ci piace la politica gridata, delle accuse, degli attacchi urlati, delle denunce a tutti i costi per fare audience in città. Soprattutto sui social, verifichiamo che, a Vittoria, lo sport più praticato è quello dell’attacco fine a se stesso, del sensazionalismo ricercato per una manciata di voti. Vorremmo che, invece, ci si confrontasse in maniera seria e pacata sui reali problemi e che, soprattutto, si disegnasse una visione di città che ci consenta a costruire la Vittoria che vuole protendere verso il 2025. Ecco, questo sarà l’obiettivo di Idea Liberale. Stilare una serie di appunti, di istruzioni per l’uso, di consigli per la crescita che ci porteranno a pensare al meglio la città del futuro. Noi – conclude Scuderi – ci siamo”.