In 300 alla prima prova di Coppa Sicilia a Modica

In 300 alla prima prova di Coppa Sicilia a Modica

Vari

Trecento bikers hanno dato vita alla prima prova del campionato Coppa Sicilia Xco. L’evento è stato organizzato dalla Revolution bike di Modica, grazie anche alla collaborazione di alcuni sponsor.  La prova di Mountain Bike si è svolta nella cornice naturale del parco di Mangiagesso dove sono convenuti giovani da tutta la Sicilia. Gli organizzatori hanno dovuto rispettare tutte le misure anti Covid e tutta la giornata è andata per il meglio. “Non è stato semplice organizzare tutto nella maniera più adeguata – hanno sottolineato i membri della Revolution bike – Considerato il numero dei partecipanti, oltre trecento, si è anche reso necessario aumentare le batterie di partenza a cinque, rispettando comunque gli orari preposti già la sera prima della gara. Il protocollo Covid è stato rispettato così come tutti gli altri adempimenti necessari per assicurare la sicurezza di tutti i partecipanti. Siamo molto soddisfatti per la buona riuscita della manifestazione. È un grande segnale che le competizioni ciclistiche siano finalmente riprese e cominciare il campionato Coppa Sicilia xco a Modica è per noi grande motivo di orgoglio”.

Sul podio, nel gradino più alto, Davide Di Stefano del Berria Racing team, con una netta vittoria su Vincenzo Saitta dell’A&G Sporting e Emanuele Spica del Team Race Mountain (nella foto). Fra gli Elite primato per Giuseppe Pellegrino mentre il primo posto fra le donne è andato alla britannica da anni residente in Sicilia Elizabeth Ann Simpson. Nelle altre categorie i vincitori sono stati i seguenti: Giuseppe Bruno (Jato Mountain/ES1), Giuseppe Messina (Pedale Ibleo/ES2), Joan Pedro Fazio (Racing Team(AL1), Samuele Maria Catalano (Probike Erice/AL2), Gaetano Romana (Team Race Mountain/JU), Matteo Scollo (Bike Team Giarratana/JMT), Gioacchino Meli (Team Bike Noto/ELMT), Giovanni Fazio (Extreme Bike/M1), Angelo Parisi (Bike 1275/M2), Aldo Nasello (Team Nuova Avir/M3), Gianfranco Monteleone (Team Siracusani/M4), Filio Noto (Areabici Racing/M5), Giovanni Noce (Special Bikers Elios/M6), Saverio Bonomo (Revolution Bike/M7), Giovanni Ventura (Ciclo Sport Melanzì/M8), Alessia Maria Micieli (Bike & Co Ragusa/ED1), Sofia Eliotropio Filippi (Probike Erice/ED2), Flavia Maria Mangione (Team Race Mountain/DA1), Livia Scuderi (The Black Sheep/DA2), Federica Occhipinti (Bike & Co Ragusa/DJ), Giorgia Caruso (Bike 1275/EWS), Arianna Sidoti (Team Rosso Azzurri/W3).