La Virtu Ferries esorta i turisti a fare il tampone prima di viaggiare

La Virtu Ferries esorta i turisti a fare il tampone prima di viaggiare

La Virtu Ferries ha lanciato una nuova campagna pubblicitaria che esorta i turisti maltesi a fare un tampone prima di partire per la Sicilia. In questo modo ci si assicura che la maggior parte dei turisti maltesi che vengono in Sicilia con la Virtu Ferries siano già controllati e con il test negativo in mano prima del loro arrivo nell’isola. Questo va ad aggiungersi alle misure molto rigide che la compagnia ha adottato in tutte le fasi del viaggio, ovvero l’imbarco, il comportamento durante il viaggio e il disimbarco.
Facendo cosi ci si assicura un turismo continuo e sano.

Malta è il paese con meno contagi complessivi fra tutti i paesi dell Unione Europea. E’ uno dei paesi con meno decessi a causa del covid. E’ il terzo paese in tutta Europa, dopo Lussemburgo e Danimarca, con il numero più alto di tamponi al giorno per ogni 100.000 persone. Malta fa una media di più di 2.500 tamponi al giorno per una popolazione di meno di 500.000 abitanti. La scorsa settimana è stato raggiunto un record di oltre 3.000 tamponi in un giorno solo. Per fare un confronto, la Sicilia fa mediamente 2.000 tamponi al giorno per una popolazione di 5 milioni di abitanti.

Non a caso, Malta e Danimarca hanno la percentuale più bassa di casi positivi rispetto all’elevato numero di tamponi effetuati. La percentuale dei casi positivi sui tamponi effettuati a Malta a marzo era di 2,6% mentre la scorsa settimana erano 2,2% i tamponi positivi.