Orazio Trombadore ha firmato per il Modica

Orazio Trombadore ha firmato per il Modica

Calcio, Promozione

 Orazio Trombadore ha firmato il contratto (foto) che lo lega al Modica Calcio  quale tecnico per la prossima stagione. Una notizia che è circolata nei giorni scorsi negli ambienti calcistici  e che ha ora il crisma dell’ufficialità. Trombadore ha chiuso la sua esperienza Rosolini e porta con sé Peppe Riela quale responsabile dell’area tecnica. Il segnale che il presidente Michele Zocco vuole dare alla tifoseria è di una società che vuole fare le cose per bene e puntare in alto. Orazio Trombadore “scende” di categoria ma ha condiviso il progetto ambizioso della società  rossoblù.  Dice il neo tecnico rossoblù: “Sono onorato di ritornare al Modica Calcio da allenatore. Quella rossoblù una delle maglie più importanti che ho indossato da giocatore e che mi ha fatto crescere quando ero appena diciassettenne. Ora spero di poter rivivere la magia di quegli anni con la consapevolezza di avere una grande responsabilità nei confronti di questa maglia e di questa città che tanto mi ha dato e tanto merita. Sono uno a cui piacciono le sfide, perciò pretenderò moltissimo in primis da me stesso, ma soprattutto dai ragazzi che verranno chiamati a vestire questa maglia carica di blasone. Sono sicuro che, saremo supportati da un pubblico da sempre molto presente, che noi tutti dobbiamo invogliare a sostenerci”. Il presidente Michele Zocco è impegnato insieme al direttore generale Pippo Vicari nell’allargamento della base societaria  ed ha contatti in corso con l’ex  dirigente del Frigintini Orazio Occhipinti.  Dice Michele Zocco: “Cercheremo di costruire un Modica in grado di lottare per traguardi ambiziosi, ma  per fare questo c’è bisogno l’aiuto di tutti. Il Modica Calcio è un patrimonio di tutta la città ed è per questo che se ci sono persone che si vogliono avvicinare alla squadra e darci una mano di aiuto e non solo a livello economico la nostra porta è sempre aperta e chiunque bussi è sempre il benvenuto”.