Squilla il cellulare in diretta tv e il conduttore va su tutte le furie

Squilla il cellulare in diretta tv e il conduttore va su tutte le furie

A «Io e te», la trasmissione pomeridiana estiva di Rai 1, il conduttore Pierluigi Diaco ha rimproverato l’ospite in studio Vira Carbone, giornalista e conduttrice televisiva, colpevole di aver fatto squillare il suo cellulare in diretta. In studio si dibatteva proprio di cellulari e dell’uso poco educato che a volte se ne fa nella vita di tutti i giorni. A un certo punto squilla il cellulare di Vira Carbone. Diaco, esterrefatto e visibilmente infastidito, chiede con lo sguardo torvo spiegazioni e mentre Carbone dice: «Forse è la sveglia. L’ho portato in studio per fare una gag spiritosa con te con il cellulare», interviene l’altra ospite Patrizia Rossetti: «Anch’io ce l’ho qui…». Diaco a quel punto s’infuria con entrambe le ospiti: “Trovo maleducatissimo – ha detto – quanto accaduto”.