Una intera famiglia sterminata: sarebbe un omidicio suicidio

Un’intera famiglia è stata trovata senza vita dai carabinieri a Paternò: sono una coppia e i loro figli di 4 e 6 anni. Pare si tratterebbe di un omicidio suicidio: un consulente finanziario di 32 anni avrebbe assassinato la moglie e i figli e poi si sarebbe suicidato. L´allarme è stato dato da parenti che non avevano notizie dalla famiglia. L´uomo avrebbe usato una pistola calibro 22, una delle armi detenute legalmente in casa. Si tratta di Gianfranco Fallica, che, secondo l’ipotesi che prende sempre più consistenza, avrebbe ucciso la moglie Cinzia Palumbo, di 34 anni, i suoi 2 figli, entrambi maschietti, e poi si è suicidato. La tragedia è avvenuta nella camera da letto della casa a 2 piani della famiglia, al piano superiore. Fallica era titolare di un’agenzia che aveva aperto da poco a Paternò. La moglie era casalinga. La procura di Catania ha aperto un´inchiesta sulla tragedia.

GdS – Foto Orazio Caruso