Si invaghisce di un uomo e lo perseguita: arrestata 45enne

Avrebbe voluto a tutti costi riallacciare quella relazione sentimentale con l’ex fidanzato, che non ne voleva più sapere di lei. E per convincerlo si sarebbe spinta a comportamenti talmente aggressivi da avere costretto l’uomo a denunciarla alla magistratura che aveva anche emesso la misura cautelare del divieto di avvicinamento all’ex compagno. Ma questo non è bastato a far desistere la donna, perché ha continuato a perseguitare l’uomo, un 43enne siracusano, continuandolo a pedinare e a chiamare al telefono costringendolo a cambiare abitudini per sfuggire alla donna. Una situazione diventata anche pericolosa tanto da spingere i carabinieri ad arrestare una 45enne, disoccupata siracusana con precedenti di polizia.

La donna, già ai domiciliari in attesa del processo con il rito direttissimo, è infatti evasa per recarsi nuovamente dal suo ex e riproporgli di recuperare il loro rapporto sentimentale. L’uomo ha così richiesto l’intervento dei carabinieri che hanno dunque arrestato ancora la donna per evasione dagli arresti domiciliari.

La Sicilia – Immagine di repertorio